La tecnica dei 5 Perché

Perché?

L’approccio alle problematiche aziendali deve essere elegante e semplice come l’arte giapponese e la pittura cinese. Si impugna il pennello tenendolo con tutte le dita della mano, con le setole rivolte verso di noi, e con gesti semplici ed eleganti si dà inizio alla pittura: Kaizen, Gemba walk, Hoshin Kanri sono un esempio di semplicità,…

Essere pigri

Essere pigri

Ebbene sì, sono un pigro, preferisco il non fare al fare, la supervisione all’operatività, che facciano le macchine piuttosto che le persone. Al contrario, noto che vi sono moltissime persone che adorano essere travolte dalle faccende quotidiane: si lamentano e imprecano ma, alla fine, penso che trovino nel turbinio della vita moderna e nel logoramento…

Gioca facile

“Gioca Facile!”

“Gioca facile!”, è quello che diceva ai ragazzi l’allenatore “di pallone” di mio figlio. A volte la complessità e la quantità di problemi mi spaventa e mi lascio prendere dal panico. È in quel momento che mi ricordo di Aldo che in campo urlava: “gioca facile!”. Non potendo “scaricare” indietro la palla perché non sto…

I problemi sono tanti

Mi chiamo Wolf

“Buongiorno, mi chiamo Wolf, risolvo problemi” (cit.). I problemi sono tanti e, qualunque problema tu risolva, ce n’era sempre un altro che andava risolto prima, che era più importante. Sono “moderatamente” d’accordo. La teoria vuole che si faccia un elenco dei problemi, si dia loro un peso, si disegni un diagramma di Pareto e si…

Questo Natale STS Casu supporta l'Ospedale Gaslini, foto dell'Ospedale Pediatrico e del suo stemma

Questo Natale STS Casu supporta l’Ospedale Gaslini

Questo Natale STS Casu ha voluto supportare l’Ospedale Pediatrico Istituto Giannina Gaslini di Genova, con una donazione per l’acquisto di una sonda per ecografo portatile. L’attrezzatura è necessaria al pronto soccorso pediatrico, punto di riferimento in tutta Italia e non solo, grazie soprattutto alle sue figure professionali. La nostra donazione vuole semplicemente essere un supporto…

Immagine stilizzata della leadership

Un Capo Straordinario

Nessuno nasce con qualità straordinarie che lo trasformino in un capo speciale, che è molto più di un “capo” o un “buon capo”. Se qualche qualità può essere sufficiente per fare un “buon capo”, per diventare “straordinario” ci vuole qualcosa di più. Vediamole insieme. La Presenza E’ fondamentale essere presenti, ovvero avere costantemente coscienza di…